Guide

Come Giocare a Memoria

In questa guida, sono riportate alcune semplicissime regole per organizzare un gioco davvero divertente, ma che nello stesso tempo può risultare molto difficile se non ci si concentra abbastanza. Leggendo le regole della guida seguente, capirete perché.

A seconda del numero e dell’età dei giocatori, si dispongono sul tavolo da venti a quaranta carte del mercante in fiera, prendendole da due mazzi diversi in modo che siano uguali a due a due. Il capo gioco mischierà le carte che verranno disposte sul tavolo, coperte, in file di cinque carte ciascuna.

I giocatori siederanno intorno al tavolo e a turno, in senso orario, scopriranno due carte. Se le due carte sono diverse, vanno rimesse al loro posto: se sono uguali vengono conquistate dal giocatore che le ha voltate, il quale le metterà sul tavolo accanto a sé e avrà diritto a voltare altre due carte. Se queste sono diverse il gioco passerà al suo vicino di sinistra.

Se invece le carte voltate sono uguali, le prenderà e avrà diritto ad un ulteriore pescata fino a che non sbaglia. Questo gioco, che sembra molto semplice, richiede una buona memoria visiva e molta concentrazione. Sbagliando, infatti, si favoriscono gli altri concorrenti che possono agire a colpo sicuro. Vince il gioco chi alla fine del gioco avrà indovinato più coppie.

Lascia un commento