Cucina

Come Preparare Insalata di Pasta Fredda con Frutti di Mare

Se avete voglia di una pasta fredda, ma non della solita insalata di riso, oggi vi proponiamo la ricetta di un piatto ricco e di grande effetto: l´insalata di pasta ai frutti di mare.
Besta scegliere un formato di pasta che ben si lega con il condimento a base di pesce e servirete a tavola una pietanza colorata, profumata e molto invitante.

Io ho preparato questo piatto con i maltagliati e con gli anelli ( la caratteristica pasta della calamarata) ma credo che valga la pena di provare anche con le trofie e il cous cous.

E´ un piatto ottimo per un pranzo in compagnia in una bella giornata estiva. I vostri ospiti rimarranno piacevolmente sorpresi dall´originalità di questo piatto.

Ecco la ricetta:

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di penne o trofie

200 gr di pomodori

400 gr di cozze

200 gr di seppie ad anelli (strisce verticali)

prezzemolo

aglio

peperoncino

basilico

limone

olio extravergine di oliva

sale fino e grosso

Procedimento:

Portate a bollore poca acqua con qualche rondella di limone e 2 rametti di prezzemolo e fate lessare le seppie per circa 20 minuti.
Scolatele e lasciatele raffreddare. Intanto pulite le cozze raschiando i gusci e strappando i filamenti.
Mettete le cozze in un tegame ampio, coprite e fate cuocere a fuoco moderato fino a quando tutte le cozze si saranno aperte, per 4-5 minuti (smuovete il tegame per facilitare il tutto).
Staccate i gusci vuoti e lasciate i molluschi nelle altre metà che li contengono.

Tagliate i pomodori a dadini e metteteli in una ciotola grande insieme alle cozze, alle seppie. Aggiungete qualche foglia di basilico (tagliate a listarelle) e un ciuffo di prezzemolo.
Unite, infine, un paio di spicchi d’aglio tagliati a rondelle piccolissime e un peperoncino
(pochissimo altrimenti rischierete di coprire il sapore del pesce).
Versate abbondante olio, una spruzzata di succo di limone e lasciate marinare per un paio di ore in frigorifero.
Fate lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente. Passatela sotto l’acqua fredda corrente per farla raffreddare.
Versatela nella ciotola con il resto degli ingredienti, mescolate per far amalgamare il tutto e poi servite.