Guide

Come si Gioca a Massimo e Minimo

Massimo e minimo: forse hai sentito nominare questo gioco, ma non ne conosci le regole, e magari ti sarai chiesto come esso fosse. Ecco che in questo la presente guida può aiutarti a capirlo, anche se non è per nulla difficile è senz’altro divertente, poiché si può giocare fino ad otto persone.

Si gioca con due mazzi di carte da poker. I giocatori prendono posto attorno al tavolo.
Mescola il primo mazzo di carte e distribuiscine 5 per ogni giocatore.
Quando hai finito, mescola il secondo mazzo e da questo prendi 5 carte e posale sul tavolo con la figura rivolta verso il tavolo in modo che nessuno possa vederla.

A questo punto si inizia il gioco vero e proprio. Scopri la prima delle cinque carte che hai messo sul tavolo e, se qualche giocatore ha la carta uguale a quella (non importa il seme o il colore), la posa sul tavolo. Scopri poi la seconda e di nuovo se qualcuno ha in mano la stessa carta la posa sul tavolo. Si procede così per tutte le altre carte.

Quando tutte le cinque carte sono scoperte ed i giocatori hanno posato le corrispondenti sul tavolo,mettono le carte che sono rimaste su questo, si cominciano a scoprire contando per ognuno il punteggio fatto. Esso è dato dalla somma del valore della carta. La stessa assume il valore in essa descritto tranne la J che vale 11, la Q che vale 12 e la K che vale 13. Inoltre all’asso si può dare un valore di 1 se si vuole giocare per il minimo o di 11 se si gioca per il massimo. Vincono due giocatori, chi ha il punteggio minore e chi ha il maggiore. Le regole sono quindi piuttosto semplice e sono spiegate in modo dettagliato in questa guida su Comesigioca.net.

Il gioco può essere fatto anche con i soldi. Per questo si stabilisce un tot da mettere prima di iniziare il gioco (ovvero la puntata) ed una cifra per ogni carta che si scopre (da stabilire poco prima di scoprire la carta).
Alla fine i soldi accumulati si dividono fra i due giocatori che risultano vincitori.

Lascia un commento